Al via l’iniziativa “D’istanti solidali”, esperienza estiva di volontariato nei servizi della Caritas diocesana

Al via il prossimo 27 luglio l’iniziativa “D’istanti solidali” organizzata dalla Caritas di Cagliari, attraverso l’area giovani e il GDEM (Gruppo diocesano di educazione alla mondialità), in collaborazione con la Pastorale giovanile diocesana. Essa propone un’esperienza di volontariato nella Caritas diocesana aperta a tutti i giovani dai 16 ai 30 anni, replicabile in due distinti moduli (il primo, dal 27 al 30 luglio 2020; il secondo dal 3 al 6 agosto 2020) destinati a due gruppi ridotti (massimo 25-30 iscritti per ognuno dei due moduli), in piena ottemperanza alle prescrizioni sanitarie correlate con la fase 2 dell’emergenza Covid-19. L’iniziativa rispecchia l’attenzione pedagogica verso i giovani da parte della Caritas diocesana, dando continuità ai percorsi attivati durante l’anno: si tratta di un’opportunità per scoprire le opere-segno della Caritas, condividere un’esperienza concreta di servizio accanto alle persone più fragili, prossimità, spiritualità e preghiera.

La mattina i ragazzi svolgeranno volontariato presso i servizi della Caritas diocesana, tra cui Mensa, Cucina, Centro diocesano di assistenza, accoglienze a bassa soglia per senza dimora e animazione presso l’Oratorio di Sant’Eulalia; i pomeriggi, ci saranno momenti di animazione e formazione sui temi della promozione umana, giustizia, carità, mondialità e sviluppo sociale.

Sarà possibile iscriversi all’iniziativa, indicando il modulo prescelto, entro il 16 luglio 2020, attraverso i contatti dell’ufficio animazione della Caritas diocesana: tel. 070/52843238, cell. 3461459219, e-mail: animazione@caritascagliari.it. Il prossimo 16 luglio alle 15.30 presso la Curia arcivescovile (via mons. Cogoni 9) è previsto un incontro di conoscenza per i partecipanti.

Tutto il materiale informativo e la scheda di iscrizione sono disponibili nella sezione area giovani del sito

 

Share