Al via il progetto televisivo “L’anziano e la sua salute” promosso dall’associazione Fiocco Bianco Argento

Al via da martedì 11 maggio 2021 il progetto televisivo “L’anziano e la sua salute”, promosso dall’associazione Fiocco Bianco Argento, in collaborazione con la Fondazione Caritas San Saturnino (braccio operativo della Caritas diocesana) e Telecostasmeralda, grazie al sostegno della Fondazione di Sardegna.

È tempo di dichiarazione dei redditi: come destinare il 5xmille alla Caritas di Cagliari

È tempo di dichiarazione dei redditi, È TEMPO DI 5xMILLE! Ricordati che puoi donare il tuo 5xmille per sostenere i progetti di solidarietà della Caritas di Cagliari! Nella tua dichiarazione dei redditi puoi scegliere di destinare il tuo 5xmille alla Caritas San Saturnino Fondazione Onlus o alla Fondazione Antiusura Sant’Ignazio da Laconi, grazie alle quali

Graduatorie provvisorie Servizio civile universale

Le Graduatorie sono provvisorie e devono essere approvate dal Dipartimento del servizio civile universale. Sono in graduatoria tutti i giovani che hanno presentato la loro candidatura per i 5 progetti afferenti ai 2 rispettivi programmi del bando 2020. I candidati idonei e selezionati saranno contatti dall’ufficio servizio civile Caritas Cagliari per le comunicazioni di avvio in seguito alla pubblicazione

Ecco le foto vincitrici della seconda edizione del concorso fotografico “Segni tangibili di speranza”

Tre le foto vincitrici della seconda edizione del concorso fotografico “Segni tangibili di speranza”, premiate in occasione del convegno online Giovani e volontariato “La carità, la fraternità, l’amicizia sociale”, organizzato dalla Caritas diocesana, in collaborazione con la Consulta diocesana delle associazioni di volontariato.

Il 23 aprile l’incontro di formazione online “ALIMENTARE LA SALUTE”

Venerdì 23 aprile 2021 dalle ore 10 alle 13 su piattaforma Zoom si svolgerà l’incontro di formazione online “Alimentare la salute” organizzato dalla Caritas diocesana di Cagliari, in collaborazione con l’Impresa sociale Lavoro Insieme, sorta come buona pratica nell’ambito della 48a Settimana Sociale dei Cattolici Italiani «Il lavoro che vogliamo: libero, creativo, partecipativo e solidale».