Covid-19, i giovani del Rotaract Club di Cagliari consegnano prodotti per la prima infanzia presso il Centro Caritas nella Fiera

Continua l’impegno dei giovani del Rotaract club di Cagliari in questo periodo di emergenza Covid- 19. Ieri nel Centro di distribuzione viveri della Caritas diocesana di Cagliari presso la Fiera è arrivato un carico di omogenizzati, pannolini e biscotti da consegnare alle famiglie con bambini neonati.

«Un gesto ancora più significativo perché promosso da giovani desiderosi di mettersi in gioco e rendersi utili a chi sta vivendo un momento di grande difficoltà» ha commentato il direttore don Marco Lai.

Il gesto contribuisce ad arricchire l’offerta dei prodotti da destinare alle famiglie bisognose, senza trascurare i più piccoli, per i quali non sempre si riesce a far fronte all’acquisto di questo tipo di generi di prima necessità. Già nei giorni scorsi gli stessi giovani avevano promosso una raccolta fondi on line per l’acquisto di prodotti per la prima infanzia da destinare attraverso la Caritas alle famiglie più fragil, nell’ambito del Progetto “NutriAmo il futuro”

Maria Chiara Cugusi, servizio comunicazione Caritas

Share