La Caritas diocesana attiva un nuovo servizio di supporto psicologico

La Caritas diocesana di Cagliari potenzia l’attenzione verso le fragilità psicologiche, grazie all’attivazione di un nuovo servizio di supporto psicologico gratuito che andrà a completare l’azione già portata avanti in questo settore. «Con questa iniziativa – spiega il direttore della Caritas diocesana don Marco Lai – si intende mettere a sistema un’attenzione verso una problematica che è diventata ancora più marcata a causa dell’emergenza Covid-19, che ha avuto forti ripercussioni dal punto di vista umano ed esistenziale. Questo ulteriore intervento mette così a sistema l’impegno verso questo tipo di fragilità, in continuità con quanto portato avanti finora dal Centro di ascolto diocesano, dal Centro di ascolto giovani e dallo Sportello Reti di famiglia».

Referente del servizio, Chiara Lecca, psicologa e dal 2013 volontaria Caritas: «Esso risponde a nuove esigenze di ascolto legate soprattutto all’emergenza coronavirus – spiega – e agli effetti che essa ha avuto su un’ampia fascia di persone: penso a chi ha perso il lavoro a causa dell’emergenza, come i tanti lavoratori stagionali, saltuari, le famiglie che all’improvviso sono precipitate in una situazione di difficoltà economica prima imprevista, ma anche ai tanti giovani che, durante il “lockdown” hanno sviluppato paure, tristezza, difficoltà a dormire, a riprendere le relazioni sociali… ». Il servizio «prevede colloqui in presenza -, continua la referente – uno spazio ed un tempo in cui poter parlare dei propri pensieri e delle proprie emozioni, per affrontare una quotidianità rinnovata». Si lavorerà in stretta sinergia non solo con i già citati servizi Caritas che potranno segnalare alle persone aiutate questa ulteriore opportunità, ma anche con gli altri servizi dello stesso organismo pastorale della carità: «Si partirà da qualche incontro in presenza – conclude la referente – e qualora occorresse un ulteriore approfondimento le persone potranno essere indirizzate ad altri servizi». Il servizio di supporto psicologico sarà attivo ogni giovedì pomeriggio presso il Centro polivalente Caritas “Papa Francesco” (via Corte d’appello 44) a Cagliari, dalle 16 alle 18: chi lo desidera potrà contattare la referente per fissare un appuntamento (cell. 3383831879).

Maria Chiara Cugusi

Share