La Diocesi di Cagliari celebra la Terza Giornata mondiale dei Poveri

La Diocesi di Cagliari si prepara a vivere la Terza Giornata mondiale dei Poveri, indetta da Papa Francesco per domenica 17 novembre, con il titolo “La speranza dei poveri non sarà mai delusa” (Salmo 8-9). Lo stesso Papa, nel suo messaggio in occasione della Giornata, «ci invita a ripartire dalla parola di Dio – sottolinea il direttore della Caritas diocesana don Marco Lai – per costruire una nuova attenzione agli “ultimi”, a crescere nella capacità di ascolto, nella cultura della solidarietà, a vivere progettualità che promuovano realmente la speranza cristiana, superando la mera assistenza. L’invito è dunque a passare da una cultura del “dare” ai poveri a quella del “ricevere” da essi”, perché essi possono insegnarci tanto».

Su sollecitazione dell’arcivescovo mons. Arrigo Miglio, la Diocesi in occasione della Giornata, non prevede alcuna raccolta di denaro, ma la proposta concreta è quella di condividere un pasto con i poveri in una delle mense diocesane (organizzando le presenze con i volontari delle stesse mense): quelle della Caritas diocesana, della Caritas parrocchiale di Elmas, del Buon Pastore (a Cagliari), quella del Viandante gestita dalle Conferenze Vincenziane di Quartu Sant’Elena, quella domenicale dell’Ordine di Malta nella Parrocchia San Carlo Borromeo, quella delle Suore di Madre Teresa a Sant’Elia, recentemente inaugurata; è, inoltre, possibile farsi invitare – sempre con preavviso – nella struttura “L’aquilone” e nei centri di accoglienza gestiti dalle Figlie della carità.

Inoltre, in occasione della stessa Giornata, la Caritas diocesana, in collaborazione con la Consulta diocesana del Volontariato, organizza una Veglia di preghiera, sabato 16 novembre, alle ore 19 nella parrocchia S. Sebastiano Martire a Elmas (via Arma Azzurra 9), in ricordo della figura di don Luciano Ligas, fondatore della mensa Caritas della stessa parrocchia, recentemente mancato. La Veglia “Lasciamoci invitare dai poveri” , aperta a tutti, e rivolta in modo particolare ai gruppi, associazioni e movimenti ecclesiali impegnati nell’animazione e nella sensibilizzazione alla solidarietà e alla carità, sarà presieduta dallo stesso arcivescovo.

Tutte le parrocchie sono invitate a organizzare altre iniziative di preghiera, riflessione e animazione alla carità, da segnalare, se possibile, alla mail: animazione@caritascagliari.it. Qui sotto sono disponibili, per chi lo vorrà, un formulario di preghiera dei fedeli e una traccia di Veglia di preghiera da utilizzare come proposta di animazione durante le celebrazioni per la Giornata.


Leggi la letteradirettore(1)

Leggi preghieredeifedeli

Leggi Locandina veglia diocesana 2019

Leggi librettovegliaparrocchiale

Share