Il 10 febbraio la seconda tappa del percorso formativo on line “Fratelli e sorelle nella carità. Le Comunità ecclesiali verso nuovi percorsi di discernimento e della pedagogia dei fatti”

Mercoledì 10 febbraio 2021 dalle 16 alle 18 si svolgerà la seconda tappa del percorso formativo on line (su piattaforma Zoom) Fratelli e sorelle nella carità. Le Comunità ecclesiali verso nuovi percorsi di discernimento e della pedagogia dei fatti, promosso dalla Caritas diocesana, attraverso il Laboratorio promozione Caritas, in collaborazione con la Consulta diocesana delle associazioni di volontariato.

L’iniziativa – organizzata a partire dal mandato della Pastorale della Carità, in continuità con i percorsi formativi realizzati negli anni precedenti – si rivolge a tutti i volontari e gli operatori delle Caritas parrocchiali e del mondo del volontariato.

Dopo il primo incontro on line, svoltosi lo scorso 20 gennaio, che ha visto la relazione dell’arcivescovo mons. Giuseppe Baturi sulla “carità nelle comunità, dal locale al globale”, durante la seconda tappa ci sarà la relazione di Francesca Levroni (Ufficio formazione Caritas Italiana) sul “metodo pastorale del discernimento”.

Le ultime due tappe del percorso formativo si svolgeranno il 24 marzo 2021 (h. 16 – 18) su “Il discernimento e la pedagogia dei fatti” e il 16 aprile 2021 (h. 16 -18) su “La Carità, la Fraternità, l’Amicizia sociale nelle Comunità ecclesiali”,  all’interno del Convegno diocesano Giovani e Volontariato.

Per informazioni animazione@caritascagliari.it.

Scarica la locandina

Share